Laurin Zuan Nardin al vîf a S. Vît de Tôr, paîs dulà che al è nassût intal 1951. Une vite intal mont de scuele: arlêf, insegnant, cumò dirigjent scolastic dal Istitût comprensîf di Gonârs. Al à vût publicât studis lessicolgjics sui dialets de Italie, in particolâr sul grant poete romanesc Josef Juchìn Belli (1791-1863). Al colabore a la riviste romane di studis sui dialets Il 996.
Par chel che al inten la lenghe furlane, al à vût scrit pe Panarie, par Sot la Nape, Alsa, Gnovis Pagjinis furlanis, Il Nuovo Friuli.
Di cualchi an in ca al cure la pagjine des recensions leterariis dal mensîl La Patrie dal Friûl.
Al è autôr dal drame Pieri e jo, rapresentât plui voltis ator pal Friûl e publicât su la riviste di leterature furlane la Comugne (n. 7, 2002). Su cheste stesse riviste al à publicât saçs, senegjaturis e contis.
La sô conte, Il carùf, e je saltade fûr intal volum, Poeti e prosatori del Friuli, par cure dal ‘Messaggero Veneto’ inte vierte dal 2004.
Tant che poete in furlan, al à vinçût il premi ‘Gjso Fior’ dal comun di Verzegnis intal 2003 e al à ancje vudis un pâr di altris segnalazions. Al è membri de ‘Union scritôrs furlans’.
Intai siei scrits al dopre la grafie uficiâl (fûr che cualchi fal, simpri pussibil).


-

Laurino Giovanni Nardin vive a S. Vito al Torre, paese dove è nato nel 1951. Una vita nel mondo della scuola: alunno, insegnante e ora dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Gonars.
Ha pubblicato studi lessicologici sui dialetti d’Italia, in particolare sul grande poeta romanesco Giuseppe Gioachino Belli (1791-1863). Collabora alla rivista romana di studi sui dialetti Il 996.
Per quanto concerne la lingua friulana, suoi scritti sono apparsi su La Panarie, Sot la Nape, Alsa, Gnovis Pagjinis furlanis, Il Nuovo Friuli.
Da qualche anno cura la pagina delle recensioni letterarie del mensile La Patrie dal Friûl.
È autore del dramma Pieri e jo, già più volte rappresentato in giro per il Friuli e pubblicato sulla rivista di letteratura friulana la Comugne (n. 7, 2002). Su questa stessa rivista ha pubblicato saggi, sceneggiature e racconti.
Un suo racconto, Il carùf, è apparso nel volume, Poeti e prosatori del Friuli, curato dal ‘Messaggero Veneto’ nella primavera del 2004.
Come poeta in friulano, ha vinto il premio ‘Gjso Fior’ del comune di Verzegnis nel 2003 e ha anche avuto un paio di altre segnalazioni. È membro della ‘Union scritôrs furlans.’
Nei suoi scritti adopera la grafia ufficiale (salvo qualche errore sempre possibile).


Oparis.

Tsilla, (testo teatrale), La Comugne Speciâl n°12, 2004, Kappa Vu;

Il Pari, (prosa), La Comugne Speciâl n°10, 2003, Kappa Vu;

Pieri e Jo, (testo teatrale), La Comugne Speciâl n°7, 2002, Kappa Vu;

Idee Teatrâl n°2, (testo teatrale), La Comugne Speciâl n°6, 2002, Kappa Vu;

Filemone e Bauci, (prosa), La Comugne Speciâl n°4, 2001, Kappa Vu;

Il Carùf, (prosa), La Comugne Speciâl n°3, 2001, Kappa Vu;

Il Judizi Particulâr, (testo teatrale), La Comugne Speciâl n°1, 2001. Kappa Vu;

Ah! Lenghe Furlane, Dulà Vastu?, (prosa), La Comugne n°7, 2000. Kappa Vu;

Idee Teatrâl, (testo teatrale), La Comugne n°3, 1999. Kappa Vu;

© Laurino Giovanni Nardin e Kappa Vu.

Prime dal Nuie (raccolta di poesie), 2005 © Laurino Giovanni Nardin e Soldalissi culturâl Tormilaghis.

SUL ÔR DAS PERAULIS, (raccolta di poesie), 2006 © Laurino Giovanni Nardin e Sodalissi Culturâl Tormilaghis.

IL disCORI DAL TIMP, (raccolta di poesie), 2008 © Laurino Giovanni Nardin e Soldalissi culturâl Tormilaghis.

IL COP, (romanzo breve), 2008 © Laurino Giovanni Nardin e Forum Editrice. - ISBN: 978-88-8420-514-8

CHESTE VOIE CHE O VIN, (raccolta di poesie), 2013 © Laurino Giovanni Nardin e Gaspare Editore. - ISBN: 978-88-7541-320-8

LA RISPUESTE DI CARONT, (raccolta di poesie), 2013 © Laurino Giovanni Nardin e Sodalissi Culturâl Tormilaghis.

LA BRISCJE SFLANDOROSE, (raccolta di poesie), 2015 © Laurino Giovanni Nardin e Gaspare Editore . ISBN: ……….



Premits.

Segnalazione al concorso di poesia Gjso Fior di Verzegnis, 2002 (Cuissà che il mâr nol sedi femine – Prime dal nuie).

Vincitore del premio di poesia Gjso Fior di Verzegnis, 2003 (Prime dal nuie – Prime dal nuie).

Segnalazione al concorso di poesia ‘Noventa-Pascutto’ di S. Stino di Livenza, 2003 (Aghe – Prime dal nuie).

Segnalazione al concorso di poesia ‘Aspettando s. Valentino’ Udine 2005 (No come te, comete – Prime dal nuie).

Primo posto ex aequo al concorso per testi di teatro indetto dall’Associazione teatrale friulana, 2006 (Aghe dal Nadison – inedito).

Secondo posto ex aequo al concorso di poesia ‘Caterina Percoto’ di Manzano, 2006 (con la raccolta Prime dal nuie).

Segnalazione al concorso di poesia ‘LyriKe’ di Precenicco, 2007 (Che o nassevin inte tiere – inedita).

Secondo posto al concorso di Udine poesia 2007 (Se si podes – inedita).

Vincitore del premio S. Simon di Codroipo, 2007 (col racconto inedito Il Cop).

Secondo classificato al premio di poesia Guido Gozzano di Terzo di Alessandria (con la raccolta LA BRISCJE SFLANDOROSE - LA CARRETTA SFAVILLANTE)